Open House 2018: Grande successo di pubblico

Spazio Chirale News   •   13 maggio, 2018

Si è conclusa oggi l’edizione 2018 di Open House Roma che durante il fine settimana ha animato la Capitale con oltre 200 luoghi d’interesse culturale aperti al pubblico e con visite guidate gratuite.

Tra gli appuntamenti consigliati c’era anche l’evento congiunto organizzato dallo Studio Calvani Design in collaborazione con Spazio Chirale, che ha registrato un grande successo, sia dal punto di vista del pubblico che dal punto di vista della qualità dell’esposizione.

L’atelier Alessandra Calvani Design è situato all’interno di un’area ricca di archeologia industriale. L’atmosfera del luogo, una ex-fonderia dei primi del ‘900, trattiene la vocazione delle sue origini con la predominanza di ferro e mattoni, tipici delle costruzioni industriali dell’epoca, ma con l’aggiunta di uno spirito contemporaneo nell’attento recupero architettonico dell’intero complesso che oggi ospita studi di architettura, gallerie di design, showroom di moda e spazi espositivi.

I gioielli di Alessandra Calvani si caratterizzano per il loro design assolutamente originale e per l’impiego di lavorazioni innovative, basate sulle tecnologie di fabbricazione digitale, e una cura meticolosa nella scelta dei materiali, elementi che ne hanno decretato il successo a livello internazionale portando il suo brand all’interno degli shop dei più prestigiosi musei in tutto il mondo.

Spazio Chirale ha allestito all’interno dell’Atelier un’esposizione dedicata ai processi di fabbricazione digitale, a partire dalla postazione live di Stampa 3D per poi procedere attraverso un percorso che toccava tutte le principali tecnologie che il nostro Fab Lab e Centro di Ricerca mette a disposizione dei designer per sperimentare nuovi linguaggi espressivi.

Taglio Laser, Termoformatura, Replicazione con Stampi Siliconici e Resine Poliuretaniche, Vinyl Cutter, Materiali Termotrasferibili di nuova generazione, Stampa InkJect ed Elettronica Interattiva.

Il pubblico, numeroso e composto da molti professionisti delle arti visuali e creative, ha potuto toccare con mano la collezione di campioni proveniente dalla ricchissima Materioteca dello Spazio Chirale e l’interesse verso le nuove tecnologie di lavorazione è stato molto elevato.

Con l’occasione è stata presentata al pubblico la nuova offerta di Corsi di Alta formazione, dedicati ai Professionisti della Creatività e a tutti coloro che vogliono avvicinarsi in modo professionale al mondo della fabbricazione digitale e della cultura Maker.

By |maggio 13th, 2018|News|