Quantum Computing: la tua azienda è Quantum Ready?

Spazio Chirale News   •   9 dicembre, 2020

I computer quantistici sono considerati la prossima frontiera nel campo del calcolo automatico.

I futuri Error-free Universal Quantum Computers permetteranno di risolvere in tempi di poche ore problemi che con le attuali tecnologie sono impossibili da risolvere poiché richiederebbero tempi di calcolo superiori all’età dell’universo anche ai supercomputer più potenti di cui disponiamo.

In attesa di questa quinta generazione di macchine che non arriverà prima di 10 o 20 anni, è imminente l’ingresso sul mercato di una generazione intermedia di sistemi denominati NISQ, cioè Noisy Intermediate-Scale Quantum Computer.

I primi esemplari sono già in funzione e a breve saranno impiegati per accelerare in modo sensazionale processi di elaborazione che oggi vengono affrontati con metodi euristici e approssimati.

Gli impatti saranno enormi e, trattandosi di architetture logiche completamente differenti rispetto ai computer classici che tutti conosciamo, la nuova tecnologia avrà delle barriere d’ingresso significative, dovute alla “ripidità” della curva d’apprendimento e alla scarsità di tecnici formati sulla computazione quantistica.

Le strategie delle aziende dovrebbero tenerne conto.

Quali sono i settori che saranno maggiormente impattati? Cos’è il calcolo quantistico? quali sono le strategie per essere pronti al cambiamento?

Sono gli argomenti del nostro webinar gratuito in programma venerdì 11 dicembre alle ore 17:00 nell’ambito della Maker Faire Digital Edition di Roma.