Un Digital Innovation Hub, abbreviato DIH, in italiano tradotto come Polo d’Innovazione Digitale o Centro d’Innovazione Digitale, è una struttura in grado di offrire ad imprese e pubbliche amministrazioni tutto ciò di cui hanno bisogno per affrontare la digitalizzazione dei propri processi e incrementare la propria competitività.

Chirale è l’azienda capofila del raggruppamento d’imprese che gestisce il primo Digital Innovation Hub di Roma, un centro servizi, basato sul modello dell’Open Innovation, ubicato nel quartiere Ostiense e articolato tra il Grande FabLab Ostiense e il Centro Studi Spazio Chirale alla Garbatella.

Presso il nostro polo, imprese, professionisti e artigiani possono usufruire di servizi per:

  • accedere alle conoscenze sullo stato dell’arte delle nuove tecnologie digitali per la Transizione 4.0;
  • ricevere consulenza per individuare obiettivi d’innovazione realmente perseguibili ed efficaci, definire i piani di reingegnerizzazione dei propri processi e gli strumenti per il monitoraggio dell’efficacia delle azioni che saranno intraprese;
  • sperimentare le nuove tecnologie per verificarne l’efficacia e l’applicabilità al proprio business, con l’affiancamento di esperti che possano aiutare nel processo di valutazione;
  • ottenere supporto durante la fase di sviluppo dei nuovi processi e digitalizzazione di quelli esistenti;
  • ottenere supporto nella fase di ricerca delle risorse tecniche e finanziarie necessarie ad attuare l’effettiva trasformazione e digitalizzazione dei propri processi.