Project Description

Corso Base di Modellazione e Stampa 3D

3D MODELING, 3D DESIGN, TECNOLOGIE DI FABBRICAZIONE ADDITIVA, CAD-CAM NELLA STAMPA 3D, TECNICHE, METODI E STRUMENTI

Arduino

I processi di fabbricazione additiva stanno rivoluzionando il settore dell’industria manifatturiera, portando la produzione on demand ad un livello di produttività mai visto prima e costituiscono una delle innovazioni che caratterizzano il Framework noto come Industria 4.0. Modellazione 3D e Stampa 3D sono i due strumenti di questa rivoluzione.

Il corso è finalizzato all’uso della stampante 3D (FDM) in maniera autonoma ed è strutturato per permettere anche a coloro che non hanno esperienze in questo settore, di progettare e realizzare un modello 3D.

Coloro che posseggono già delle competenze di base sulla modellazione 3D potranno utilizzare il proprio software preferito per la progettazione. Agli studenti che non conoscono un software di progettazione verranno fornite delle basi per il disegno tridimensionale, utilizzando un software di modellazione open source.

Alla fine del corso, i partecipanti saranno in grado di utilizzare la stampante 3D in maniera autonoma.

  • Corso Professionale in 4 lezioni

  • Prossima edizione: Data da definire

  • Fablabaro in Largo Castelseprio, 11 zona Saxa Rubra – Roma. Parcheggio interno.

  • Livello Base, non sono richiesti prerequisiti

Obiettivi del corso

  • Comprendere potenzialità e limiti della Stampa 3D
  • Imparare a valutare i modelli 3D dal punto di vista della “fabbricabilità”
  • Imparare a utilizzare una stampante 3D
  • Apprendere l’anatomia della stampante 3D
  • Apprendere i principi base della modellazione tridimensionale
  • Imparare ad usare i più diffusi software di slicing (CAM)
  • Comprendere il workflow dal CAD al CAM
  • Comprendere i problemi più comuni e risolverli
  • Progettare e realizzare un proprio manufatto tridimensionale
  • Imparare a post produrre le stampe 3D

Chi dovrebbe seguire il corso

  • Architetti, Product Designer, Maker, Artisti e Creativi che:
    • Stiano valutando l’acquisto di tecnologie di desktop fabrication per la propria attività professionale
    • Vogliano imparare l’uso in prima persona delle tecnologie e delle tecniche di desktop fabrication per realizzare in-house i propri prototipi o prodotti
  • Docenti che intendono aggiornare ed implementare il proprio CV conseguendo crediti formativi riconosciuti dal MIUR (possono pagare con la carta del docente attraverso la piattaforma SOFIA)
  • Studenti che intendano perfezionare il proprio curriculum di studi
  • Professionisti che intendano aggiornare o riconvertire il proprio CV
  • Hobbisti e curiosi interessati ad apprendere l’uso delle tecnologie di Desktop Fabrication attraverso un corso di taglio professionale

Programma delle lezioni

  • Introduzione alla stampa 3D
  • Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva, differenze con quelle di fabbricazione sottrattiva
  • Caratteristiche, limiti e ambiti di impiego delle diverse tecnologie di stampa 3D (FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Polyjet)
  • Anatomia del macchinario, limiti e potenzialità
  • Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
  • La modellazione per la stampa 3D
  • Prova pratica ed esercitazioni di modellazione 3D finalizzata alla stampa
  • Workflow del processo di fabbricazione digitale dal CAD alla stampa
  • Introduzione dei software per lo slicing
  • Illustrazione del programma di slicing open source Cura
  • Parametri di stampa: la risoluzione, infill e shell, supporti
  • Prove di stampa
  • Fattibilità di stampa del modello tridimensionale e ottimizzazione
  • Ottimizzazione dei materiali
  • Risoluzione dei problemi più comuni attraverso software open source
  • Elaborazione di un progetto personale
  • Prove di stampa
  • Stampa dei progetti
  • Post produzione delle stampe

Docente del corso

Martina Sferrazza
Dopo il Diploma di II Livello in Arti Multimediali presso l’Accademia di Belle Arti di Roma ha svolto attività di progettazione CAD e diverse docenze entrando in contatto con il Movimento Maker romano. Svolge attività di Technical Manager presso i Fab Lab della rete Roma e Lazio dove ricopre anche il ruolo di Istruttore Senior su tutte le principali tecnologie di Fabbricazione Digitale.

Cosa portare e cosa troverai nella nostra struttura

  • Si consiglia di portare il proprio PC Laptop o Tablet, ma non è obbligatorio.
  • Le postazioni saranno completamente attrezzate con numerose stampanti 3D.
  • Materiali di consumo, filamenti per la stampa 3D e altro saranno forniti dal FabLabaro in quanto inclusi nella quota di iscrizione.
  • Gli Iscritti al corso potranno frequentare e accedere a tutti i Fab Lab della rete Fablab Roma e Lazio e usufruire dei laboratori di desktop fabrication per le proprie sperimentazioni.

Qualche dettaglio in più sul corso

L’obiettivo principale del corso è l’acquisizione delle competenze e conoscenze per utilizzare in autonomia una stampante 3D a tecnologia FDM, deposito di filamento fuso, cioè del tipo che si trovano comunemente nelle scuole, nei laboratori Fab Lab e negli studi di architettura e product design.

Nel corso vengono comunque trattati anche argomenti relativi alla modellazione 3D, in modo che gli allievi imparino a valutare la fabbricabilità dei file, sia che questi vengano scaricati dalla rete sia che questi siano frutto di attività di disegno ad hoc.

Per chi è a digiuno di nozioni di modellazione 3D viene presentato un intuitivo e pratico software di modellazione 3D che permetterà anche ai meno esperti e ai principianti assoluti di realizzare personalmente in poco tempo i modelli di oggetti che si intende stampare.

Come tutti i corsi erogati presso il Fablabaro, per i docenti, è possibile ottenere crediti formativi acquistando il corso stesso attraverso la piattaforma SOFIA del MIUR, contattandoci per ulteriori informazioni.

Il laboratorio Fablabaro è collocato in un padiglione indipendente e con accesso autonomo nell’ambito del complesso dell’Istituto Comprensivo di Largo Castelseprio in zona Saxa Rubra. L’area, facilmente raggiungibile in auto dal G.R.A. e dalla via Flaminia, offre grande facilità di parcheggio sul piazzale antistante l’ingresso carrabile e nelle ore di corso è possibile parcheggiare all’interno del cortile recintato dell’Istituto.

Condizioni di vendita, politiche di rimborso e fatturazione

Modalità di pagamento:

E’ possibile pagare subito il corso con Carta di Credito o Bonifico attraverso questo sito, cliccando sul pulsante Acquista il Corso accedendo al listino dei prezzi e degli sconti.

Per pagamenti in contanti contattateci accedendo alla apposita voce di menù su questo sito.

Richiesta Fattura:

E’ possibile richiedere fattura trasmettendoci via e-mail la propria Partita IVA e i propri dati di fatturazione elettronica (Codice Univoco o PEC), altrimenti sarà emessa una ricevuta fiscale priva dello scorporo IVA.

Contatti e richieste di informazioni/aiuto:

Per qualunque eventualità non esitate a contattarci all’indirizzo info@chirale.it

Rimborsi:

La nostra politica prevede il rimborso integrale del prezzo pagato, qualora si decida di non partecipare più al corso. In caso di abbandono prima del termine saranno rimborsate le quote corrispondenti alle lezioni che non saranno frequentate.

Possiamo aiutarti?

VUOI POTENZIARE IL TUO PROFILO PROFESSIONALE PER AFFRONTARE LE SFIDE DEL XXI SECOLO?